Le prossime uscite Netflix: quando, come e perché

Le prossime uscite Netflix: quando, come e perché

Ora che Netflix è arrivato anche in Italia, non ci sarà alcun problema nel seguire tutte le novità che propone il network per il prossimo anno.

Iniziamo dalle serie che si rinnovano in nuove stagioni: ci sono alcuni titoli che non mancheranno di creare scalpore e aspettativa anche tra i palati più raffinati.

Il 15 aprile sarà il turno della nuova stagione di Unbreakable Kimmy Schmidt, mentre il 6 maggio potremo vedere come proseguono le avventure di Grace & Frankie e il 3 giugno seguire le vicende del nuovo capitolo di Orange is The New Black. 

Non abbiamo ancora le date di uscita delle nuove stagioni di Jessica Jones e di Black Mirror, il format Endemol che, passando a Netflix, amplierà il numero di puntate e il cast, in cui entreranno Gugu Mbatha-RawMackenzie Davis.

bm1
Black Mirror 2×2, White Bear

Anche per quanto riguarda le novità ci sarà un menù molto ricco, del quale gli abbonati potranno saziarsi nei prossimi mesi.

Dal 19 febbraio sarà disponibile Love, una serie degli stessi autori di Freaks and Geeks e di Un Disastro di Ragazza.

Will Artnett ( la voce di Bojack Horseman) sarà il protagonista di Flacked, una sit com che potremo vedere dall’11 marzo.

Il primo aprile, invece, usciranno ben due serie nuove: si tratta di The Ranch, una sit com con Ashton Kutcher e di Lost & Found Music Studios, su di un gruppo di ragazzi alle prese con il duro mondo della musica.

Netflix ha pensato anche ai bambini con la nuova serie Kong: Il Re delle Scimmie, in onda dal 15 aprile. Vedremo King Kong affrontare un esercito di dinosauri robotici, mica male.

Tutto francese sarà Marseille, con Gerard Depardieu: un drama politico, stile House Of Cards in cui il sindaco di Marsiglia deve affrontare il rinnovo del mandato e un rivale più giovane, la cui ambizione lo metterà in difficoltà. Sembra promettere bene.

19684195675_411bd7c402_z
Gerard Depardieu

Dal 15 Luglio, un altro grande ritorno dal grande al piccolo schermo: dopo qualche anno nel dimenticatoio torna alla ribalta (o almeno, ci prova) Winona Rider, una delle attrici più amate degli anni Novanta. Winona tornerà con Stranger Things , una serie che strizza l’occhio al sovrannaturale.

Infine, un altro grande nome dello showbiz presta la sua arte a Netflix: parliamo di Baz Luhrmann che porta un suo show dal titolo The Get Down Sizzle.

 

Francesca Torre

 

Commenti Facebook
Sviluppo Web by Studioidea - © Copyright 2018 - B-Geek S.r.l - P.I 07634480722 - All rights reserved.