Nanowar - BGeek

Nanowar

Musicisti

Istrionici poliedrici, i Nanowar nascondono nel furgone “le musicassette di Battiato e Frank Zappa”, tra le principali fonti di ispirazione di una band che gioca con l’ironia ed i suoi livelli di intelligibilità.

Reduci da un biennio intenso, che li ha portati ad esibirsi in Italia ed all’estero con artisti internazionali come Gamma Ray, Mago De Oz, Exodus, Therion, i Nanowar sono anche gli autori dell’inno di Feudalesimo e Libertà, autentico fenomeno social degli ultimi anni, che assieme a Jenus – Don Alemanno, appare anche sul fumetto ed in molte esibizioni dal vivo.

I Nanowar Of Steel sono Potowotominimak (voce), Mr. Baffo (voce), Mohammed Abdul (chitarra), Gatto Panceri 666 (basso) e Uinona Raider (batteria).

Commenti Facebook
Sviluppo Web by Studioidea

B-Geek s.r.l - P.IVA 07634480722