Alessandro Croce

Alessandro Croce

Classe 1974, Alessandro Croce frequenta la prestigiosa Scuola del Fumetto di Milano e, dopo aver maturato uno stile prettamente umoristico, inizia a muovere i suoi primi passi nel settore insieme a disegnatori e sceneggiatori della Disney e della Warner. Cura gli storyboard delle strisce a fumetti dei Looney Tunes per la Warner Bros e collabora con la rivista mensile di fumetti Sceein dove realizza le copertine e crea personaggi di successo come Nosfigatu e Dick Stonehead. Realizza anche molte illustrazioni in ambito pubblicitario, sia italiano che estero.

Molto attivo nel nostro territorio dove, oltre ad esporre tavole di fumetto in mostre personali e collettive, ha anche un’intensa attività come insegnante in corsi e laboratori di fumetto. Recentemente le sue vignette sono state pubblicate su riviste digitali come la romana A6 fanzine e la milanese SBAM! Comics, dove presente con i suoi Penguin Bros e le strip preistoriche Jurassic Gag.

Nel 2012, insieme all’editore Claudio Grenzi, pubblica la graphic novel Lo Scazzamurello: una rilettura di un’antica leggenda legata alle tradizioni delle credenze popolari pugliesi la cui prima edizione è sold out. L’anno seguente viene pubblicato il poster didattico Folletti d’Italia. Ha disegnato un episodio del personaggio Clown Eddie, serie pubblicata online e poi in versione cartacea, a cura della Periscopio Edizioni. Nella primavera del 2017 pubblica il prequel dello Scazzamurello, dal titolo Lo Scazzamurello Innamorato.

Il suo tratto è stato apprezzato da artisti di fama internazionale come il disegnatore Giorgio Cavazzano, il regista americano di cinema d’animazione Don Bluth ed il sensei Masami Suda. Attualmente è impegnato alla lavorazione di due progetti: uno incentrato sulle fiabe classiche che tutti conosciamo, l’altro avente come protagonista sempre il folletto pugliese Scazzamurello.

Commenti Facebook
Sviluppo Web by Studioidea - © Copyright 2018 - B-Geek S.r.l - P.I 07634480722 - All rights reserved.